Se avete avuto l'opportunità di osservare da vicino i giocatori d'azzardo per un certo periodo di tempo, avrete probabilmente notato che la maggior parte di loro ha un giudizio inadeguato durante il gioco. Esagerano le possibilità di vincita, dimenticano rapidamente i fallimenti, sottovalutano i rischi e credono di poter controllare ciò che accade al tavolo o alle slot machine. La ragione di ciò potrebbe essere una distorsione psicologica discussa in questo articolo.

Cos'è il Survivorship Bias?

Per i lettori di Casinoz che non conoscono il fenomeno oggetto di questo articolo, definiamo subito il termine:

Il Survivorship bias, o pregiudizio di sopravvivenza, è una distorsione cognitiva in cui le persone si concentrano sugli esempi di successo (i cosiddetti "sopravvissuti") ignorando quelli che non hanno avuto successo, con il risultato di una percezione distorta della realtà.

I dettagli sono riportati di seguito.

Origine del termine

Il termine ha avuto origine durante la Seconda Guerra Mondiale. La sua origine è attribuita al matematico americano Abraham Wald, che lavorava per il Gruppo di Ricerca Statistica (SRG) della Columbia University.

L'aeronautica militare statunitense si trovò di fronte a un problema: come corazzare al meglio gli aerei da combattimento per migliorarne la sopravvivenza. L'analisi iniziale si basava sugli studi dei danni subiti dagli aerei di ritorno dalle missioni.

Wald notò un errore fondamentale in questo approccio. Venivano analizzati solo gli aerei "sopravvissuti", cioè quelli che potevano tornare alla base. Gli aerei abbattuti durante le missioni non venivano considerati nell'analisi. Suggerì di blindare le parti del velivolo che non danneggiavano le macchine che rientravano. La sua logica era che la mancanza di danni in quelle aree sugli aerei rientrati significava che i colpi in quelle aree erano critici e impedivano il rientro dell'aereo.

Bias di sopravvivenza nel gioco d'azzardo

Sebbene Wald non abbia usato direttamente il termine "survivor bias", il suo lavoro ha gettato le basi per la formulazione del concetto. Il termine divenne ampiamente utilizzato nel dopoguerra. Dopo la guerra, il concetto dipregiudizio sistematico dei sopravvissuti si è rivelato applicabile in molti altri campi, tra cui l'economia, la medicina, la sociologia e, naturalmente, l'analisi del gioco d'azzardo e dei mercati finanziari.

Importanza della consapevolezza del bias di sopravvivenza da parte del giocatore

Questa tendenza è particolarmente importante nel contesto del gioco d'azzardo e può influenzare in modo significativo il comportamento dei giocatori. Il gioco d'azzardo presenta un terreno fertile per la manifestazione di questo pregiudizio. I giocatori si trovano spesso di fronte a storie di grandi vincite, strategie fortunate e vittorie incredibili. Tuttavia, queste storie rappresentano solo una piccola parte del quadro generale, lasciando in ombra numerosi casi di perdite e perdite finanziarie.

Il legame tra il survivorship bias e il gioco d'azzardo è evidente nel modo in cui i giocatori percepiscono le loro possibilità di successo. Concentrandosi sui rari casi di grandi vincite, possono sovrastimare la probabilità di successo e sottovalutare i rischi associati al gioco d'azzardo.

La consapevolezza di questo errore cognitivo è fondamentale per sviluppare una visione più realistica del gioco d'azzardo e prendere decisioni migliori. In questo articolo analizzeremo come si manifesta il survivor bias nel mondo del gioco d'azzardo, quali conseguenze può avere per i giocatori e come si può contrastare la sua influenza.

L'essenza del Survivor Bias

Il Survival bias è la tendenza a concentrarsi su persone o cose che sono state sottoposte a un processo di selezione, ignorando quelle che non lo sono state. Questo porta a conclusioni errate e a una valutazione sbagliata della situazione.

Aspetti chiave di questo pregiudizio:

  • Attenzione ai casi di successo: Tendiamo a notare e ricordare i casi di successo, mentre ignoriamo i molti casi di insuccesso.
  • Distorsione delle statistiche: Concentrarsi sui casi di successo distorce il quadro generale, creando l'illusione che il successo sia più probabile di quanto non sia in realtà.
  • Ignorare il contesto: Spesso si trascurano i fattori che hanno portato al successo o al fallimento.

Esempi da altri settori:

  • Business: Le storie di startup di successo spesso mettono in ombra migliaia di imprese fallite.
  • Istruzione: Concentrarsi sui laureati eccellenti di università prestigiose può creare un falso senso di successo garantito per tutti gli studenti.
  • Salute: Concentrarsi su persone che hanno sconfitto malattie gravi può distorcere la percezione dell'efficacia di alcuni trattamenti.

Questo errore è particolarmente potente nel contesto del gioco d'azzardo. Le storie di jackpot e grandi vincite sono ampiamente pubblicizzate, mentre numerosi casi di perdite rimangono nell'ombra. Questo crea una visione distorta delle probabilità di vincita e può incoraggiare le persone a intraprendere comportamenti rischiosi.

Manifestazione del Survivor Bias nel gioco d'azzardo

Il survivor bias sistematico è particolarmente evidente nel mondo del gioco d'azzardo e ha un impatto significativo sulle percezioni e sul comportamento dei giocatori. Vediamo come questo errore influisce sulle percezioni dei giocatori.

  • Sopravvalutazione delle probabilità di vincita: I giocatori tendono a concentrarsi sulle storie di grandi vittorie, ignorando i numerosi casi di perdita. Questo crea l'illusione che la probabilità di vincita sia più alta di quanto non sia.
  • Illusione di controllo: I giocatori di successo spesso attribuiscono le loro vincite all'abilità o alla strategia piuttosto che alla fortuna. Questo può portare alla falsa convinzione che il gioco d'azzardo possa essere "battuto" con il giusto approccio.
  • Motivazione a continuare a giocare: Vedere i successi degli altri può indurre i giocatori a credere che le loro grandi vincite stiano per arrivare, il che li incoraggia a continuare a giocare anche dopo una serie di perdite.
  • Sottovalutazione dei rischi: Concentrarsi sui risultati positivi può portare i giocatori a sottovalutare i reali rischi finanziari e personali associati al gioco d'azzardo.

Pregiudizio di sopravvivenza in varie attività di gioco d'azzardo

Ecco come questo pregiudizio può manifestarsi in alcuni giochi e in altri tipi di gioco d'azzardo.

  • Lotterie: La copertura diffusa di rare vincite di jackpot dà l'impressione che la vincita sia più probabile di quanto non sia.
  • Poker: Le storie di giocatori professionisti che guadagnano milioni superano le migliaia di giocatori che perdono denaro.
  • Macchine da gioco: I suoni e i flash delle vincite attirano l'attenzione, mentre le perdite tranquille passano inosservate.
  • Scommesse sportive: I pronostici di successo attirano l'attenzione più delle numerose scommesse non andate a buon fine.
  • Casinò in generale: Mostrare grandi vincite e vincitori felici crea un'atmosfera di successo, mentre nasconde le statistiche reali delle perdite.

Per i frequentatori abituali dei casinò o di altre sale da gioco, è fondamentale imparare a esercitare il buon senso e a non soccombere all'euforia.

carte che volano intorno a un giocatore d'azzardo

Meccanismi psicologici del pregiudizio del sopravvissuto

Il survivor bias sistematico nel gioco d'azzardo è strettamente legato ad alcuni meccanismi psicologici che spiegano perché le persone sono inclini a questo errore.

Perché le persone soccombono a questa distorsione cognitiva? Le ragioni sono diverse.

  • Attenzione selettiva: Le persone prestano naturalmente più attenzione ai risultati positivi e brillanti, ignorando i risultati negativi meno evidenti.
  • Pregiudizio di conferma: Tendenza a cercare informazioni che confermino convinzioni preesistenti, come la convinzione che sia possibile una vittoria facile.
  • Distorsione ottimistica: Tendenza a sovrastimare la probabilità di eventi positivi e a sottovalutare quella di eventi negativi.
  • Effetto di vicinanza alla vittoria: La sensazione di essere "vicini" alla vittoria motiva il giocatore a continuare a giocare, ignorando le probabilità reali.
  • Illusione di controllo: La convinzione di poter influenzare gli eventi casuali, soprattutto dopo diversi risultati positivi.

I giocatori d'azzardo sono particolarmente inclini a commettere questi errori.

Altre distorsioni cognitive

Esistono diverse altre distorsioni associate all'errore del sopravvissuto.

  • Fallacia del giocatore d'azzardo: La convinzione che gli eventi casuali si correggano da soli. Ad esempio, dopo una serie di perdite, un giocatore può credere che una vincita "dovrebbe" verificarsi presto.
  • Effetto Dunning-Kruger: Sopravvalutazione delle proprie capacità e abilità nel gioco d'azzardo dovuta all'incapacità di valutare realisticamente le proprie conoscenze e abilità.
  • Euristica dell'accessibilità: la tendenza a stimare la probabilità di un evento in base alla facilità con cui gli esempi di quell'evento vengono alla mente. Le storie di grandi vincite sono più visibili e vengono ricordate meglio.
  • Errore di pianificazione: Sottovalutazione del tempo e del denaro che possono essere spesi nel gioco d'azzardo.
  • Effetto alone: La tendenza a diffondere le qualità positive di un aspetto (ad esempio, la fortuna in un gioco) ad altri aspetti o giochi.
  • Distorsione del senno di poi: La tendenza a vedere gli eventi passati come più prevedibili di quanto non fossero può portare a una falsa fiducia nella previsione dei risultati futuri.

Se imparate a riconoscere questi meccanismi psicologici in voi stessi, sarete più realistici riguardo al vostro comportamento nel gioco d'azzardo.

Implicazioni per i giocatori d'azzardo

Il pregiudizio sistematico del sopravvissuto può avere gravi conseguenze per i giocatori d'azzardo, influenzando il loro comportamento e il loro benessere finanziario.

Sopravvalutazione delle probabilità di vincita

. L'incapacità di valutare realisticamente la situazione porta a conseguenze disastrose.

  • Aspettative irrealistiche: I giocatori possono aspettarsi vincite più frequenti e più grandi di quelle statisticamente probabili.
  • Aumento delle scommesse: La convinzione di un'alta probabilità di vincita può portare a scommesse più alte e a un comportamento più rischioso.
  • Ignorare il margine della casa: I giocatori possono sottovalutare il vantaggio a lungo termine del casinò nei giochi.
  • Continuare a giocare dopo le perdite: La convinzione che la vincita sia imminente può indurre il giocatore a continuare a giocare nonostante le perdite accumulate.

Tutto questo porta allo sviluppo della dipendenza dal gioco.

Rischi finanziari e personali

I problemi possono essere molto seri e persino critici.

  • Perdite finanziarie: Sovrastimare le probabilità di vincita può comportare perdite finanziarie significative che vanno oltre il budget previsto.
  • Indebitamento: il tentativo di pareggiare i conti o di ottenere una grossa vincita può portare all'accumulo di debiti.
  • Trascurare altri aspetti della vita: Il gioco d'azzardo eccessivo può influire negativamente sul lavoro, sulle relazioni e su altri ambiti della vita.
  • Sviluppo di una dipendenza: La ricerca costante di grandi vincite può contribuire allo sviluppo della dipendenza dal gioco.
  • Stress emotivo: Il ciclo di speranze e delusioni può portare al burnout emotivo e allo stress.
  • Percezione distorta del rischio: I giocatori d'azzardo possono iniziare a percepire il comportamento ad alto rischio come la norma, che può estendersi ad altre aree della vita.
  • Isolamento sociale: L'eccessiva dipendenza dal gioco d'azzardo può portare all'alienazione dalla famiglia e dagli amici.
  • Perdita di tempo: Molto tempo può essere dedicato al gioco d'azzardo invece che ad attività produttive o ricreative.

Fate la massima attenzione quando giocate d'azzardo.

ragazze bionde che giocano d'azzardo in compagnia di alcuni uomini

Come contrastare il pregiudizio di sopravvivenza

I seguenti metodi possono essere utilizzati per minimizzare l'impatto del pregiudizio di sopravvivenza sistematico nel gioco d'azzardo.

Teoria e pratica

Imparare la teoria del gioco d'azzardo e sviluppare abilità pratiche.

  • Studiare la probabilità: Comprendere le probabilità realistiche di vincita nei vari giochi d'azzardo.
  • Familiarità con il pregiudizio di sopravvivenza sistematico: Conoscere questa distorsione cognitiva vi aiuterà a riconoscerla.
  • Pensiero critico: Sviluppare le capacità di analisi delle informazioni e delle statistiche relative al gioco d'azzardo.
  • Studiare le storie dei perdenti: Cercare intenzionalmente informazioni sugli effetti negativi del gioco d'azzardo per bilanciare la prospettiva.
  • Comprendere il margine della casa: Rendersi conto che il casinò ha sempre un vantaggio nel lungo periodo.

Maggiore è la conoscenza, maggiori sono le probabilità di successo.

Consigli pratici per i giocatori

Ecco alcuni consigli utili per i giocatori d'azzardo su come evitare di soccombere a questa distorsione cognitiva.

  • Stabilire dei limiti: Definire limiti finanziari e temporali chiari prima di iniziare a giocare.
  • Registrare i dati: Registrare tutte le vittorie e le perdite per una valutazione obiettiva dei risultati.
  • Usare i timer: Impostate dei promemoria per monitorare il tempo trascorso a giocare.
  • Pause regolari: Programmare delle pause per rivalutare la situazione e lo stato emotivo.
  • Diversificare gli interessi: Sviluppare altri hobby e attività oltre al gioco d'azzardo.
  • Supporto sociale: Discutere del gioco d'azzardo con amici o familiari per ottenere un feedback obiettivo.
  • Uso di strumenti di autoesclusione: Molti casinò online offrono l'opzione di autoesclusione volontaria.
  • Aiuto professionale: Cercare un aiuto professionale quando si manifestano i segni della dipendenza.
  • Praticare la mindfulness: Sviluppare la meditazione e le abilità di mindfulness per migliorare il controllo degli impulsi.
  • Analisi motivazionale: Rivalutare regolarmente le ragioni della partecipazione al gioco d'azzardo.

Questo dovrebbe aiutare a minimizzare le conseguenze negative di un pregiudizio di sopravvivenza.

Ruolo dell'industria del gioco d'azzardo

L'industria del gioco d'azzardo può sia esacerbare che mitigare il problema.

  • Strategie di marketing: Molte campagne pubblicitarie si concentrano sulle grandi vincite, che possono rafforzare il pregiudizio sistematico di sopravvivenza.
  • Trasparenza: La questione di quanto apertamente i casinò e i bookmaker dovrebbero riportare le reali probabilità di vincita.
  • Responsabilità sociale: L'equilibrio tra profitto e protezione dei giocatori vulnerabili.
  • Progettazione dei giochi: Alcuni elementi dei giochi (ad esempio le "quasi vincite" nelle slot) possono rafforzare le distorsioni cognitive.

Gli operatori disciplinati dovrebbero attuare misure di gioco responsabile.

  • Informazioni: Fornire informazioni chiare sulle possibilità di vincita e sui rischi del gioco d'azzardo.
  • Strumenti di autocontrollo: Introdurre funzioni per fissare limiti ai depositi, alle scommesse e al tempo di gioco.
  • Programmi educativi: Sviluppare e promuovere materiali educativi sul gioco d'azzardo responsabile.
  • Sistema di autoesclusione: Consentire ai giocatori di limitare volontariamente il loro accesso al gioco d'azzardo.
  • Formazione del personale: Formazione del personale del casinò per identificare e sostenere i giocatori problematici.
  • Collaborazione con organizzazioni di supporto: Collaborazione con gruppi di supporto e centri di riabilitazione.
  • Ricerca regolare: Condurre e finanziare ricerche sull'impatto del gioco d'azzardo sulla società.

Conclusione

Il pregiudizio sistemico sui sopravvissuti è un problema serio nel contesto del gioco d'azzardo, che distorce le percezioni dei giocatori e porta potenzialmente a conseguenze negative. Il pensiero critico, la consapevolezza e un approccio responsabile da parte dei giocatori e dell'industria del gioco d'azzardo sono fattori chiave per superare le conseguenze negative dei pregiudizi di sopravvivenza nel gioco d'azzardo.

Avete notato questo problema? Condividete le vostre esperienze.

Domande frequenti

🤑 Che cos'è il survivorship bias?

Si tratta di una distorsione cognitiva per cui le persone si concentrano sui "sopravvissuti" o sugli esempi di successo ignorando i casi di insuccesso, con il risultato di una percezione distorta della realtà.

💸 Come si manifesta il survivorship bias nel gioco d'azzardo?

Nel gioco d'azzardo, si manifesta concentrandosi sulle grandi vincite e sui giocatori di successo, ignorando i molti casi di perdenti.

🔥 Perché il survivor bias è pericoloso per i giocatori?

Può portare a sopravvalutare le probabilità di vincita, a comportamenti rischiosi, a perdite finanziarie e allo sviluppo di una dipendenza dal gioco.

🍀 In che modo i casinò e i bookmaker sfruttano i pregiudizi di sopravvivenza?

Spesso enfatizzano le grandi vincite nella pubblicità e nel design dei giochi, rafforzando l'effetto di questo errore.

🤔 È possibile evitare completamente l'influenza del survivor bias?

È difficile evitarlo completamente, ma riconoscere il problema e applicare il pensiero critico può ridurne notevolmente l'impatto.

📄 Come possiamo contrastare i pregiudizi di sopravvivenza nel gioco d'azzardo?

Stabilire dei limiti, registrare le vincite e le perdite, studiare le probabilità del mondo reale e prendersi delle pause regolari dal gioco d'azzardo.

🤝 Come sono collegati i pregiudizi dei sopravvissuti e la dipendenza dal gioco d'azzardo?

Questa distorsione cognitiva può contribuire alla dipendenza creando un'illusione di controllo e aspettative gonfiate nei confronti del gioco.

📑 Esistono misure legislative contro il problema del survivorship bias nel gioco d'azzardo?

In molti Paesi esistono leggi che impongono ai casinò e agli allibratori di fornire informazioni su quote e rischi realistici.

👌 Il survivor bias influenza i giocatori d'azzardo professionisti?

Anche i giocatori avventurosi possono essere soggetti a questo pregiudizio, ma di solito ne sono più consapevoli e utilizzano metodi per ridurlo al minimo.

Scriva il suo commento
0 caratteri digitati, minimo 50, massimo 2000
Metta la sua valutazione
La tua valutazione
0/10