popup.error.login.title
popup.error.login.text

Rating dei giocatori

3
9.33/10

Alla base di Pai Gow Poker è un gioco antico cinese, che con il tempo si è trasformato in un divertimento moderno amato da molti giocatori di casinò. Per giocare a Pai Gow Poker ai casinò online viene utilizzato un mazzo di carte composto da 53 carte, tra le quali c’è una carta supplementare di jolly. Il gioco ha una particolarità che deve sapere ogni giocatore – la maggior parte dei rounds finisce in parità. Proprio per questo motivo anche il giocatore con un capitale modesto potrà giocare a lungo rimanendo a galla.

All’inizio del gioco il cliente fa la scommessa e gli vengono date sette carte. Le carte ricevute il giocatore divide a sua propria discrezione per due mani: quella Grande (Maggiore) e quella Piccola (Minore). Nella mano Grande ci devono essere cinque carte, mentre in quella Piccola due. La mano Maggiore, siccome ci stanno cinque carte, rispetta quelle regole che sono stabilite nel poker classico. Di conseguenza per questa mano valgono le combinazioni standard di poker. Dividendo le carte per due mani bisogna ricordare che le carte nella mano Piccola non devono comporre una combinazione più alta di quella delle carte della mano Grande. Un gran numero di Internet casinò considera la seconda combinazione per la precedenza lo Straight - asso, due, tre, quattro e cinque. È già stato detto che nel Pai Gow Poker è presente un jolly. Però utilizzandolo bisogna tener presente che esso completa soltanto le combinazioni di Flush, Straight e Straight Flush. In altri casi invece è uguale all’asso. 

Mentre il giocatore divide le sue carte per le mani, il dealer fa la stessa operazione. Dopo che il giocatore e il dealer hanno diviso le proprie carte, loro confrontano il risultato ottenuto conforme alla tabella con le combinazioni del poker e scoprono la combinazione di che è più importante. Per vincere, il giocatore deve vincere tutte e due le mani del dealer. La vincita viene pagata 1: 1 meno 5% di commissione a favore del casinò online. Se invece il giocatore è riuscito a vincere solo una mano, non ha importanza se Maggiore o Minore, viene riconosciuta la parità. In tal caso, se le combinazioni nelle mani del giocatore e il dealer sono identiche, la vittoria viene assegnata al dealer.

In alcuni casinò online è disponibile un servizio conforme al quale il giocatore può impostare la divisione automatica delle carte per le mani in modo tale come lo avrebbe fatto il dealer. Per installare questa funzione bisogna premere House Way. Pertanto non in tutti i casinò online Pai Gow Poker ha una tale funzione. Pertanto, se è assente, il giocatore dovrà contare solo sulle proprie forze. Può inoltre usare una certa strategia per il gioco del Pai Gow Poker, per aumentare le proprie probabilità di vincita.

Strategia:

Qui sotto sono riportati i suggerimenti per il momento di una scelta difficile per entrambe le mani che bisogna seguire:

- se la combinazione è assente – la carta più importante va lasciata sotto, mentre le due successive vanno spostate sopra;

- se c’ è solo una coppia – la coppia va lasciata sotto, mentre due carte più importanti delle rimanenti vanno spostate sopra;

- se ci sono due coppie, bisogna orientarsi in modo seguente:

1. Non dividerle se il numero dei punti è inferiore a nove ed è presente un asso o un ré;

2. Non dividerle se il numero dei punti è inferiore a 15 ed è presente un asso;

3. Dividere due e sette in presenza del ré e delle carte più alte;

4. Dividere due e ré in presenza dell’asso;

5. Dividere quattro e fanti in presenza dell’asso.

6. Non dividere nove oppure otto e sette in presenza dell’asso.

- se ci sono tre coppie, allora quella più importante va messa nella mano Piccola;

- se c’ è il tris, allora va lasciato nella mano Maggiore, mentre due carte più importanti vanno messe nella mano Minore. Fanno eccezione tre assi, in tal caso due rimangono sopra, mentre uno va nella mano Piccola;

- se ci sono due tris, allora una coppia dal tris più importante va nella mano Piccola;

- Flush e Straight – vanno lasciati in assenza di una coppia doppia, mentre se c’è vedi la regola delle due coppie;

- Full house – bisogna dividere tre e due. Se in tal caso sono presenti due tre oppure due coppie, nella mano Piccola va messa quella più importante;

- caré: da due a sei non si divide

da sette a dicei si divide in assenza del ré o dell’asso

da fante a ré si divide in assenza dell’asso

assi – si dividono in assenza di un’altra coppia.

I punti per le carte: asso – 14; ré – 13; dama – 12; fante– 11; altre carte corrispondono al proprio valore nominale.

Rating dei giocatori

3
9.33/10

Комментарии пользователей

Комментарии Комментарии пользователей
998
0
998
0
Сортировка:
Scrivi il tuo commento
Сaratteri 0 digitati, minimo 50, massimo 2000
Metti la tua valutazione
La tua valutazione
0/10
Errore di convalida
Verifica che i dati inseriti siano corretti