popup.error.login.title
popup.error.login.text

Rating dei giocatori

4
9.75/10

Descrizione generale del gioco 

Questo è uno dei tipi di poker più diffusi in cui il gioco si fa contro il casinò in persona del dealer. Si può anche trovarlo sotto il nome del Poker caraibico o Stud Poker. Si ritiene inoltre che si tratta della versione americana di Oasis Poker, che si distingue da una grande varietà di regole aggiuntive.

Il gioco si fa con un mazzo standard di cinquantadue carte senza jolly (salvo casi particolari) al tavolo da poker con le marcature speciali.

Il gioco si fa con un mazzo standard di cinquantadue carte senza jolly (salvo casi particolari) al tavolo da poker con le marcature speciali. Il vantaggio percentuale del casinò nel Caribbean Stud Poker è abbastanza elevato (circa il cinque percento), tuttavia il ritmo lento in combinazione con un processo entusiasmante garantisce al gioco un’alta popolarità.

Scopo del gioco

Il gioco si fa contro il croupier, quindi l'obiettivo del gioco consiste nell’ottenere una combinazione di più alta di quella sua, oppure nel vincere nel caso in cui il croupier non ha una combinazione minima.

Combinazioni

Nel Stud Poker Caraibico giocano le combinazioni di poker ordinarie. Le elenchiamo in ordine di precedenza decrescente: Royal Flush, Straight Flush, Four of a Kind (caré), Full House, Flush, Straight, Three of a Kind (Tris), Two Pairs (due coppie), Pair (una coppia), Ace / king (Asso-Re).

Confronto delle combinazioni

Il confronto delle combinazioni viene effettuato secondo le regole standard del poker, anche se a volte in alcuni casinò si possono trovare della deviazioni. Potete studiare più in dettaglio le regole del confronto delle combinazioni nell’articolo sulle regole di Poker Oasi.

Svolgimento del gioco

All’inizio del gioco un giocatore fa una puntata ante su un campo speciale. Il suo ammontare deve essere entro i limiti definiti per questo tavolo. Il dealer mescola le carte e dà al giocatore e a sé stesso cinque carte a testa. Una carta del dealer viene distribuita a faccia in su.

Il giocatore valuta la forza delle proprie carte e prende una delle seguenti decisioni:

  • Scartare e perdere la puntata ante.
  • Confermare la sua intenzione di continuare il gioco facendo una puntata aggiuntiva bet pari a due ante.
  • In alcuni casinò si può inoltre cambiare cinque carte, anche se gli scambi sono più tipici per il poker oasi.

Dopo questo il dealer apre le sue carte. Se il dealer non ha nessuna combinazione di gioco, paga ai giocatori che hanno puntato bet la scommessa ante pari a 1:1. Se ha una combinazione di poker, la confronta con la combinazione del giocatore, dopodiché procede ai pagamenti e ritira le scommesse che hanno perso.

L’ammontare dei pagamenti sulle combinazioni

I pagamenti per le combinazioni vincenti vengono effettuati secondo il principio seguente. La scommessa ante viene pagata 1:1, mentre quella bet conforme alla tabella riportata qui sotto.

  • Royal Flush – 100:1
  • Straight Flush – 50:1
  • Four of a Kind (caré) – 20:1
  • Full House – 7:1
  • Flush – 5:1
  • Straight – 4:1
  • Three of a Kind (tris) – 3:1
  • Two Pairs (due coppie) – 2:1
  • Pair (coppia) – 1:1
  • Ace King (asso-ré) – 1:1

Per esempio, il giocatore ha il Full House, mentre il croupier ha due coppie. La scommessa ante è pari a $10. Questo significa che il giocatore riceverà $10 per ante e $140 per bet. Totale: $150.

Giocare parecchie caselle

Se nello stud poker caraibico ad un singolo giocatore è permesso di giocare su parecchie caselle, normalmente sono in vigore le seguenti regole:

Il giocatore può scommettere su parecchie caselle, ma guardare le carte è consentito solo su due. Sulle altre caselle deve scommettere subito il bet. 

Normalmente le scommesse su diverse caselle non devono essere uguali.

Dopo aver alzato le carte sulla prima casella il giocatore deve prendere una decisione e soltanto dopo passare alla casella successiva. Non può più cambiare la propria decisione sulla prima casella dopo aver visto le carte della seconda.

Se il giocatore non ha un numero sufficiente di gettoni per puntare il bet su una delle caselle, viene condiderato perdente.

Nel caso in cui giocano più persone lo scambio delle informazioni tra le caselle è vietato.

Jackpot

Nella maggior parte dei casinò ai giocatori allo Stud Poker Caraibico si offre l'opportunità di vincere il jackpot, che può essere progressivo o fisso. Per fare questo, prima della distribuzione delle carte è necessario puntare su un campo speciale. I pagamenti e le condizioni di gioco del jackpot possono variare, ma normalmente per questo bisogna ottenere dalla distribuzione una combinazione importante. Più in dettaglio le regole dei giochi di Jackpot vanno precisate direttamente nel casinò.

Nozioni di base della strategia

Le nozioni di base della strategia per lo Stud Poker Caraibico, in generale, coincidono con i principi di gioco a poker oasi, perciò potete prenderne conoscenza leggendo le regole di questo gioco e gli altri articoli sul portale en.Casinoz.

Rating dei giocatori

4
9.75/10
Scrivi il tuo commento
Сaratteri 0 digitati, minimo 50, massimo 2000
Metti la tua valutazione
La tua valutazione
0/10
Errore di convalida
Verifica che i dati inseriti siano corretti